Punti di accesso ad Internet

Box selfservice per rapporti con PA

Come hanno fatto molte università proporrei l'introduzione di box selfservice ad accesso con smartcard/CIE in cui si possa accedere e richiedere documenti, cartelle sanitarie, pratiche varie, leggere i messaggi della PA, cariera scolastica, tasse, pagamento di multe/ammende; il tutto unificato e con sportelli ben distribuiti e magari con accesso 24h; con stampa di certificati, pagamento con bancomat per tasse e bolli. ...more »

Voting

11 votes
Active

Internet bene comune

Accesso minimo garantito

Siamo tutti d'accordo sul fatto che Internet con tutti i servizi correlati sia ormai un "qualcosa" di vitale importanza. Partendo da questa considerazione credo si debba offrire un accesso minimo garantito e gratuito a tutti i cittadini attraverso una rete di Hot-Spot in ogni centro abitato. Un buon esempio può essere la rete idrica italiana, l'acqua è un bene primario e vitale, come tale è garantito attraverso fontane ...more »

Voting

21 votes
Active

Condivisione dei contenuti e della conoscenza in rete

Servizio di istruzione gratuito di alto livello

Università italiane ed europee dovrebbero riunirsi per creare una piattaforma analoga a quella del progetto EDX. I corsi dovranno essere completamente gratuiti, online e di durata massima di un anno. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato valido in tutto il mondo o almeno riconosciuto all’interno dell’unione europea. In questo modo ognuno potrà approfondire un argomento con il metodo efficace universitario ...more »

Voting

10 votes
Active

Protezione dei soggetti deboli

Piccole proposte per un codice deontologico sull'uso di Fb

Anche per me è un problema deontologico e non normativo che vede il coinvolgimento di diversi attori: scuola, famiglie e alunni. I ragazzi, soprattutto i digital native, vedono nei social network il luogo dell'espressione non protetta da censure del loro più intimo io, convinti come sono che nessuno li leggerà, se non gli amici, e che quando vorranno potranno cancellare tutto con un click (sappiamo quanto questo non è ...more »

Voting

-8 votes
Active

Accesso, archiviazione e cancellazione dei dati personali

accesso e cancellazione dei dati personali

Tutti i siti con un accesso di login, user e pass, oggi inseriscono le norme legali per la privacy ed il relativo modo per poter eliminare i propri dati. Tutto perfetto se poi dalle parole si passasse ai fatti. E' ambiguo anche l'utilizzo dell'obbligo di accettare le norme per la privacy, per poter creare un account su detti siti (ossia, se non si clicca su accetto le condizioni sulla privacy, non si può entrare nel sito); ...more »

Voting

1 vote
Active

Modello decisionale trasparente con il coinvolgimento di tutti i portatori di interesse (“stakeholder”)

Il modello che garantisce la ripresa

Sono favorevole all'utilizzo di questo modello decisionale che ritengo essere l'unico modello logico e naturale adottabile in un contesto neutrale per raggiungere importanti obiettivi di assoluto interesse nazionale.

Solamente un modello simile ci permetterebbe di attuare una sana ed efficiente gestione delle risorse e maturare soluzioni tese alla ripresa nazionale.

Voting

6 votes
Active

Neutralità della rete e architettura aperta

La proprietà è inapplicabile

Internet, in quanto mezzo di comunicazione ha il dovere di essere neutrale.

Non applicare il concetto di neutralità negherebbe l'apporto e la condivisione di idee trasversali limitando di fatto il diritto di espressione.

Solo in un contesto neutrale possono prosperare innovazione e competitività.

é quindi una condizioni senza la quale non sarà possibile crescere individualmente e socialmente.

Voting

8 votes
Active

Internet bene comune

Una nazione al passo con l'avanguardia

Internet è un mezzo che permette di collegare fra loro tutti i dispositivi elettronici che ci accompagnano ogni giorno, che come descritto nella Legge di Moore migliorano ogni due anni circa, portando a quantità di cittadini sempre più grandi, più dispositivi, con una sempre più crescente possibilità di interazione. Io, sono convinto che vietare e/o condizionare l'accesso a questo mezzo di comunicazione sia una condotta ...more »

Voting

17 votes
Active

Benefici della tecnologia e della rete

Cittadino digitale

Una vera identità digitale, integrata con sanità, anagrafe, polizia, agenzia delle entrate, posta certificata,conto corrente ed, ovviamente, una carta d'identità elettronica. Se davvero il digital divide venisse annullato, sarebbe possibile votare tramite pc, smartphone o quant'altro, niente code, niente perdite di tempo, il cup?Online!Le bollette?Online?Devi pagare le tasse?Online!serve una ricetta?Online!Sarebbe un ...more »

Voting

5 votes
Active

Protezione dei soggetti deboli

Minori e social network

Volevo parlare della "pessima" abitudine che esiste nelle scuole di avere come amici, sul social network per eccellenza Fb, alunni; questo avviene in alcuni casi fin dalla scuola dell'obbligo: ultimi anni della primaria e scuola media. Da noi il meccanismo non è regolamentato per cui qualsiasi obiezione cozza contro "Dove sta scritto?" per cui i pochi che si oppongono vengono tacciati di passatismo; mentre in altri paesi ...more »

Voting

63 votes
Active

Accessibilità come strumento di inclusione

Accessibilita' di tutte le attivita' scolastiche on line

Con il decreto legge n. 95/2012 contenente “Disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica”, convertito dalla legge n. 135/2012, si viene a determinare un’accelerazione della digitalizzazione di tutti i processi amministrativi e quindi un ulteriore impulso al processo di dematerializzazione dell'attività delle segreterie scolastiche. Purtroppo ad oggi sembra che nessuno si sia posto la questione dell'accessibilita'. ...more »

Voting

28 votes
Active