Diritti umani e libertà fondamentali in rete e per mezzo della rete

Libertà e neutralità di Internet

Internet, deve essere , per inserimento nella nostra Costituzione, libero e privo di censure da parte di alcun governo esistente, ogni cittadino deve essere in grado non solo di tutelare la propria identità digitale, ma anche di esprimere senza reprimere la libertà di stampa e di pensiero già presente nella Costituzione Italiana. La neutralità della rete va anche prevista a livello legislativo come equo accesso ai contenuti, ...more »

Submitted by

Voting

65 votes
Active

Condivisione dei contenuti e della conoscenza in rete

Software Libero

La posizione italiana sui principi fondamentali di Internet è bellissima. Di seguito proponiamo, argomentando, che queste bellissime parole sono vere e totalmente realizzabili alla condizione che per Internet e in Internet si usi esclusivamente il software libero. EMENDAMENTO 1: Aggiungere nuovo punto dopo "Internet bene comune": Software esclusivamente libero ●Considerata la natura del software, di patrimonio dell'umanità ...more »

Submitted by

Voting

162 votes
Active

Identità digitale

"Identità digitale" come libera scelta

L' "identità digitale" - se viene intesa come l'uso delle proprie reali generalità per navigare e/o pubblicare contenuti su internet e/o accedere a servizi online - deve essere un'opzione liberamente scelta dagli utenti e dai gestori dei singoli servizi online, non un obbligo, nè uno standard imposto da istituzioni nazionali o internazionali. La rete Internet non sarebbe mai diventata ciò che è oggi se gli utenti non ...more »

Submitted by

Voting

18 votes
Active

Competenze digitali

Certificazioni gratuite per le competenze informatiche di base

In molti casi possedere un attestato che certifichi di possedere delle conoscenze informatiche di base (come ad esempio la nota Patente Europea del Computer) può rivelarsi un fattore importante per poter essere assunti. Questo genere di certificati tuttavia sono gestiti da società private e sono costosi. Penso che (essendo l'istruzione un diritto ed essendo ormai fondamentale per chiunque possedere delle conoscenze informatiche ...more »

Submitted by

Voting

28 votes
Active

Punti di accesso ad Internet

prima decisione efficace

Onde evitare che 'pie intenzioni' come queste: "Le istituzioni pubbliche e le autorità locali offrono alla cittadinanza un’adeguata distribuzione di punti di accesso ad Internet, con e senza fili, in biblioteche, scuole, piazze, e altri centri di aggregazione pubblici". Decidiamo fin da subito 'chi fa che cosa' e, dunque, diamo ai COMUNI, e solo ad essi, questo compito OBBLIGATORIO di offrire l'accesso sia nelle proprie ...more »

Submitted by

Voting

4 votes
Active

Competenze digitali

L'ecosistema digitale e la gestione della conoscenza

Premetto che insegno “Teorie e tecniche del commercio elettronico” nel C.d.L. di Sc. delle comunicazioni all’Univ. di Trieste e che per esperienza e formazione mi occupo di gestione delle conoscenza. Premetto anche di aver seguito anche progetti nel campo della didattica fra cui “Innovascuola” (chiusosi un biennio fa). La questione riguardante le competenze digitali riguarda solo marginalmente l’informatica. Quando coordinai ...more »

Submitted by

Voting

17 votes
Active

Accesso e riutilizzo dei dati del settore pubblico

visibilita' dei dati pubblici

I problemi principali sono i seguenti: - dove risiedono - come sono indicizzati - come sono formattati Per risolvere i problemi vi possono essere piu' strade: - dove risiedono: - costruzione di un sito unico risolve in un colpo solo tutti e tre i punti costi iniziali notevoli, ma nel lungo periodo piu' economico da gestire - costruzione di un motore di ricerca modifica di tutti i siti ...more »

Submitted by

Voting

20 votes
Active

Condivisione dei contenuti e della conoscenza in rete

"Autori di opere digitali" o "Creatori di contenuti"?

Propongo di evitare di utilizzare i termini "creatore" e "contenuti" nei documenti ufficiali in favore dei termini, linguisticamente superiori, "autore" e "opere digitali". Posso immaginare che i primi siano entrati nell'uso comune mutuandoli dal linguaggio anglosassone. Direi che in questo caso la mutuazione non è molto sensata in quanto questi termini abbruttiscono e impoveriscono una locuzione della lingua italiana ...more »

Submitted by

Voting

8 votes
Active

Internet bene comune

Accesso a internet

L'accesso a internet deve essere garantito dallo Stato a tutti i cittadini attraverso l'appropriazione della rete telefonica e wi-fi che deve diventare di proprietà pubblica. Tutti devono poter avere un accesso a internet per garantire al cittadino di informarsi liberamente e senza censure.

Submitted by

Voting

46 votes
Active

Benefici della tecnologia e della rete

Mappa dei disservizi pubblici e delle soluzioni online

Lo stato dovrebbe finanziare e realizzare un portale pubblico e gratuito dove i cittadini possono segnalare disservizi pubblici di qualsiasi genere attraverso una mappa geolocalizzata inserendo dati identificativi del problema e del luogo. Ogni comune dovrebbe avere la propria pagina ed un utenza amministrativa ufficiale con la quale comunicare con cittadini e stakeholders. Gli utenti/cittadini potranno votare i disservizi ...more »

Submitted by

Voting

46 votes
Active