Competenze digitali

Cultura digitale

L'alfabetizzazione informatica deve essere costante e permanente in quanto il risultato non sarà mai conseguito in modo definitivo, dal momento che la tecnologia evolve e si formano nuove forme di divario (si pensi al web 2.0 o all'accesso alla rete per mezzo di device mobili). L'alfabetizzazione informatica da sola non basta. I dati ISTAT ci dicono che il 26,7% di chi non ha la disponibilità dell'accesso a Internet lo ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
Active

Neutralità della rete e architettura aperta

Neutralità della rete

Ci si pone da molto tempo se la rete debba essere neutrale o meno,io dopo vari giorni di pensiero vorrei esporre il mio contributo alla risoluzione di ciò. Poniamo un esempio io passeggio per strada incontro una persona e eseguo un reato dei più disparati ecco facciamo che rubo un auto. La strada è internet e io sono il navigatore con il mio complice. la strada è imparziale neutrale su chi ci viaggia non fa distinzione ...more »

Submitted by

Voting

7 votes
Active

Internet bene comune

Accesso minimo garantito

Siamo tutti d'accordo sul fatto che Internet con tutti i servizi correlati sia ormai un "qualcosa" di vitale importanza. Partendo da questa considerazione credo si debba offrire un accesso minimo garantito e gratuito a tutti i cittadini attraverso una rete di Hot-Spot in ogni centro abitato. Un buon esempio può essere la rete idrica italiana, l'acqua è un bene primario e vitale, come tale è garantito attraverso fontane ...more »

Submitted by

Voting

21 votes
Active

Internet bene comune

Accesso a internet

L'accesso a internet deve essere garantito dallo Stato a tutti i cittadini attraverso l'appropriazione della rete telefonica e wi-fi che deve diventare di proprietà pubblica. Tutti devono poter avere un accesso a internet per garantire al cittadino di informarsi liberamente e senza censure.

Submitted by

Voting

46 votes
Active