Accesso e riutilizzo dei dati del settore pubblico

Si può dire "database"?

La formulazione non è chiarissima mi ricorda il latinorum di un grande italiano, don Abbondio. "Riutilizzabili pienamente" non si capisce, mentre "accessibili in modo automatico mediante download e/o API e coperti da licenze che ne autorizzano esplicitamente il riutilizzo in qualsiasi forma" sì. Mi scuso se sembro paranoico, ma ho visto troppi "dati aperti" in PDF e con l'indicizzazione bloccata da robot.txt. Dire pane... more »

Voting

7 votes
Active

Neutralità della rete e architettura aperta

E' necessaria una legge che tuteli la neutralità della rete

Considerate le ambiguità delle direttive europee (il cosiddetto Telecom Package) in merito alla neutralità della Rete, il Governo Italiano dovrebbe presentare un disegno di legge ad esplicita tutela della neutralità della Rete. Esiste già un precedente in Europa, quello olandese: http://arstechnica.com/tech-policy/2012/05/netherlands-becomes-worlds-second-net-neutrality-country/.

Voting

12 votes
Active

Internet bene comune

CERTIFICAZIONE INTERNET

Seguendo lo stile del presente Forum di consultazione "solo se si è certi dell'identità di chi scrive si accettano i commenti". La liberà di parola è di espressione sancita dalla nostra costituzione e da difendere ma anche le politiche di privacy e di diritto all'informazione vanno tutelate. Un informazione corretta non può non far fede sulla certezza della fonte. Sono inaccettabili alcuni commenti sulla rete verso persone,... more »

Voting

-4 votes
Active

Proprietà intellettuale in ambiente digitale

DIGITALIZZAZIONE SCOLASTICA/REGISTRI ON LINE

La digitalizzazione scolastica secondo me dovrebbe fermarsi a tutto ciò che concerne le operazioni di segreteria. Va benissimo la pagella on line, ancora meglio le iscrizioni on line e tutto ciò che può essere digitalizzato all'interno del lavoro di segreteria che può certamente agevolare tempi e lavoro. Ma non sono assolutamente d'accordo con i registri online: troppo tempo da dedicare da parte dei docenti all'inserimento... more »

Voting

-11 votes
Active

Accesso e riutilizzo dei dati del settore pubblico

Garanzia di accesso da parte della PA

La PA deve garantire accesso ai suoi servizi e ai suoi dati attraverso interfacce applicative rivolte ai cittadini affinché l'apertura dei dati da parte della PA non possa significare che essa si senta in diritto di ridurre la disponibilità di servizi online o di proporre servizi "difficili" da utilizzare o non affidabili. L'apertura dei dati non deve essere un alibi per la Pa per ridurre la spesa in ICT e servizi online... more »

Voting

3 votes
Active

Condivisione dei contenuti e della conoscenza in rete

Servizio di istruzione gratuito di alto livello

Università italiane ed europee dovrebbero riunirsi per creare una piattaforma analoga a quella del progetto EDX. I corsi dovranno essere completamente gratuiti, online e di durata massima di un anno. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato valido in tutto il mondo o almeno riconosciuto all’interno dell’unione europea. In questo modo ognuno potrà approfondire un argomento con il metodo efficace universitario... more »

Voting

10 votes
Active

Altre idee

uffici con orari uguali sul territorio

Quante volte vi siete trovati davanti un ufficio o museo con orari diversi uno dall'altro?o magari tornate tardi da lavoro e per pagare una multa dovete fare salti mortali perchè l'orario di lavoro non coincide con l'orario d'ufficio. Oppure non sapete un numero di un ufficio un indirizzo o l'orario. Internet potrebbe venire in vostro aiuto,se l'Italia creasse un unico grande portale ove vi sia per ogni provincia le sedi... more »

Voting

13 votes
Active

Auto-organizzazione e autonomia degli individui in rete

CITIZEN EXPERT

IN ITALIA L'ISTITUZIONE DI PIATTAFORME PUBBLICHE GOVERNATIVE PER coinvolgere i cittadini alle politiche del territorio . Il cittadino giustifica il propio benessere, attraverso la PIATTAFORMA descrive le proprie politiche, coerenti al ambiente in cui vive. Sulla piattaforma il cittadino esperto denuncia le politiche locali INCOERENTI che anno prodotto malessere. Il cittadino spiega cosa può fare per il suo benessere... more »

Voting

3 votes
Active

Internet bene comune

evitiamo la tragedy of the commons

I protocolli di Internet sono bene comune inalienabile, a garanzia della sopravvivenza stessa della rete. Essi rimangono a disposizione dei diversi attori che operano in Internet, siano essi società civile, imprese, o istituzioni pubbliche. Inoltre, dati, informazioni, contenuti ed esperienze presenti in rete e sulle piattaforme ivi ospitate rappresentano una risorsa comune in formato digitale che, ampliando l’offerta... more »

Voting

3 votes
Active

Accesso, archiviazione e cancellazione dei dati personali

accesso e cancellazione dei dati personali

Tutti i siti con un accesso di login, user e pass, oggi inseriscono le norme legali per la privacy ed il relativo modo per poter eliminare i propri dati. Tutto perfetto se poi dalle parole si passasse ai fatti. E' ambiguo anche l'utilizzo dell'obbligo di accettare le norme per la privacy, per poter creare un account su detti siti (ossia, se non si clicca su accetto le condizioni sulla privacy, non si può entrare nel sito);... more »

Voting

1 vote
Active

Competenze digitali

Formazione Tecnica

Uno Stato moderno non può prescindere dall'investimento in formazione di profili tecnici. In particolare prende impegno ad investire nella preparazione di personale tecnico sia rinvigorendo gli Istitui Tecnici Industriali e le facoltà tecniche universitarie, sia inserendo nel percorso di formazione tecnica percorsi umanistici ispirandosi ai principi di Adriano Olivetti. La formazione tecnica tiene conto della necessità... more »

Voting

5 votes
Active

Diritti umani e libertà fondamentali in rete e per mezzo della rete

Libertà e neutralità di Internet

Internet, deve essere , per inserimento nella nostra Costituzione, libero e privo di censure da parte di alcun governo esistente, ogni cittadino deve essere in grado non solo di tutelare la propria identità digitale, ma anche di esprimere senza reprimere la libertà di stampa e di pensiero già presente nella Costituzione Italiana. La neutralità della rete va anche prevista a livello legislativo come equo accesso ai contenuti,... more »

Voting

65 votes
Active

Accesso e riutilizzo dei dati del settore pubblico

Dati della pubblica amministrazione

Il settore pubblico o la pubblica amministrazione producono e gestiscono una enorme mole di dati. Purtroppo, si tratta di dati assolutamente non "certificabili" e non esistono direttive generali che dispongano criteri di certificazione e verifica dei dati disponibili e resi pubblici. Ciò in quanto i data base sono talvolta frutto di software artigianali, per economia di spesa, o prodotti forniti da società esterne che... more »

Voting

28 votes
Active

Benefici della tecnologia e della rete

Referendum comunale online su decisioni importanti

Ogni regione e comune deve costituire un portale pubblico nel quale pubblicare referendum su decisioni importanti che toccano gli interessi della comunità (acqua, energia, etc...). Il portale dovrebbe essere pubblico nella consultazione dei referendum ma ad accesso privato per quanto riguarda il voto. Dovrebbe sfruttare la firma digitale, da fornire ad ogni cittadino votante Italiano, per poter permettere di effettuare... more »

Voting

37 votes
Active

Internet bene comune

Diritto ad Internet

Ogni cittadino residente sul suolo italiano, ha diritto di possedere una linea internet in grado di offrirgli la possibilità di poter interfacciarsi al mondo esterno, di poter comunicare ed esprimere le proprie idee.

Che essa possa essere inserita nella nostra costituzione, come diritto fondamentale del cittadino, già in uso in alcuni paesi del nord Europa.

Voting

5 votes
Active