Benefici della tecnologia e della rete

Internet nella scuola dell'obbligo.

Tutti noi utilizzatori di internet abbiamo imparato a gestire questa risorsa da adulti. E con successo. Dopo cioè aver conseguito,con la frequentazione della scuola dell'obbligo, gli strumenti che ci hanno resi consapevoli ed autonomi ,cioè con la lettura,la creatività e la scrittura manuale su materiali cartacei o simili. Attività che hanno agito positivamente sulle nostre capacità manuali,di gestione degli spazi,delle ...more »

Submitted by

Voting

11 votes
Active

Modello decisionale trasparente con il coinvolgimento di tutti i portatori di interesse (“stakeholder”)

processo multistakeholder: come renderlo ottimale?

La governance di Internet è trasparente (i processi decisionali avvengono pubblicamente) e flessibile (vale a dire in grado di adattarsi alle esigenze,in continua evoluzione, del contesto globale), e si avvale degli strumenti della cooperazione internazionale. Tutti i portatori di interesse (“stakeholder”) sono coinvolti in condizione di parità nella definizione delle politiche pubbliche, dell’assetto di governance e ...more »

Submitted by

Voting

2 votes
Active

Competenze digitali

Formazione Tecnica

Uno Stato moderno non può prescindere dall'investimento in formazione di profili tecnici. In particolare prende impegno ad investire nella preparazione di personale tecnico sia rinvigorendo gli Istitui Tecnici Industriali e le facoltà tecniche universitarie, sia inserendo nel percorso di formazione tecnica percorsi umanistici ispirandosi ai principi di Adriano Olivetti. La formazione tecnica tiene conto della necessità ...more »

Submitted by

Voting

5 votes
Active

Infrastrutture di interesse nazionale

Stato che investe e guadagna

Gli stati di tutto il mondo hanno i loro maggiori introiti dovuti alle tasse dei loro cittadini che siano persone fisiche o giuridiche,purtroppo da svariati anni c'è un rovescio della medaglia l'evasione o elusione delle tasse da parte di una cittadinanza parassita. Lo Stato deve armarsi di armi in grado di portare sviluppo e rientro nelle casse combattendo in primis il reato ma soprattutto creando profitto sociale. Spiego ...more »

Submitted by

Voting

8 votes
Active

Punti di accesso ad Internet

punti di accesso ad internet

Le istituzioni pubbliche e le autorità locali offrono alla cittadinanza un’adeguata distribuzione di punti di accesso ad Internet, con e senza fili, in biblioteche, scuole, università e altri centri di aggregazione pubblici per consentire un adeguato e generalizzato accesso ai servizi della PA, specialmente nelle aree a rischio di divario digitale e altrimenti non coperte ed in luoghi di rilevante interesse pubblico, ...more »

Submitted by

Voting

9 votes
Active

Protezione dei soggetti deboli

Protezione soggetti deboli

Internet è uno strumento insidioso e potenzialmente violento. Racconto in breve, a mero titolo di esempio, un recente esperienza. Nella pubblica amministrazione, dove la gestione della propria postazione informatica è garantita da un accesso personalizzato (username e password), è entrato in uso il protocollo informatico. Io sono stato oggetto di una deliberata azione di mobbing e, sostanzialmente, sono stato: a) obbligato ...more »

Submitted by

Voting

-2 votes
Active

Accesso all’infrastruttura indipendentemente dal luogo di residenza

Istituire le "150 ore digitali"

Il Governo dovrebbe proporre un disegno di legge per introdurre un programma simile alle "150 ore" ma relativo alla cultura digitale. Così come le "150 ore" decenni fa consentirono a moltissimi lavoratori di acquisire competenze di base, così le "150 ore digitali" dovrebbero favorire la formazione di cittadini digitali. Oltre che ai lavoratori le "150 ore digitali" dovrebbero essere rivolte alle categorie maggiormente ...more »

Submitted by

Voting

10 votes
Active

Condivisione dei contenuti e della conoscenza in rete

"Autori di opere digitali" o "Creatori di contenuti"?

Propongo di evitare di utilizzare i termini "creatore" e "contenuti" nei documenti ufficiali in favore dei termini, linguisticamente superiori, "autore" e "opere digitali". Posso immaginare che i primi siano entrati nell'uso comune mutuandoli dal linguaggio anglosassone. Direi che in questo caso la mutuazione non è molto sensata in quanto questi termini abbruttiscono e impoveriscono una locuzione della lingua italiana ...more »

Submitted by

Voting

8 votes
Active

Modello decisionale trasparente con il coinvolgimento di tutti i portatori di interesse (“stakeholder”)

Cooperazione internazionale o diritto internazionale?

"Della cooperazione internazionale" o "del diritto internazionale"? Qui forse interviene la mia ignoranza...ma ho trovato l'espressione "della cooperazione internazionale" un po' ambigua, o per lo meno riduttiva - nel caso ci si fondi anche sugli strumenti del diritto internazionale. A che tipo di strumenti vi riferite? È più una domanda questa, che un commento.

Submitted by

Voting

0 votes
Active

Internet bene comune

CERTIFICAZIONE INTERNET

Seguendo lo stile del presente Forum di consultazione "solo se si è certi dell'identità di chi scrive si accettano i commenti". La liberà di parola è di espressione sancita dalla nostra costituzione e da difendere ma anche le politiche di privacy e di diritto all'informazione vanno tutelate. Un informazione corretta non può non far fede sulla certezza della fonte. Sono inaccettabili alcuni commenti sulla rete verso persone, ...more »

Submitted by

Voting

-4 votes
Active