Accesso e riutilizzo dei dati del settore pubblico

gestione dei big data

La confluenza di alcuni trend tecnologici e socioeconomici sta generando la produzione quotidiana di enormi flussi di dati (OECD,2012).1 Assistiamo infatti:

a)alla migrazione on line di attività sociali ed economiche attraverso l’uso sempre più massiccio dei social networks,

b)alla forte diminuzione del costo della raccolta, memorizzazione, trasporto e gestione dei dati;

c) alla crescente adozione di tecnologie intelligenti basate sulla comunicazione Machine to Machine per i trasporti e le reti elettriche;

d) alla continua crescita delle comunicazioni mobili.

La raccolta e la gestione attraverso algoritmi ad hoc di questa enorme mole di dati (big data) sta generando una economia che usa come vero e proprio input produttivo i big data.

Per garantirne il pieno sviluppo e le conseguenti ricadute sull’occupazione, è necessario promuovere delle politiche che garantiscano l’accesso aperto a questi dati, la protezione della proprietà intellettuale e della privacy, lo sviluppo di nuove competenze tecniche.

Tags

Voting

2 votes
Active
Idea No. 154