Campaign: Protezione dei soggetti deboli

Tutela dei soggetti deboli

Accordo universale per responsabilizzare maggiormente i service provider, e campagne di informazione e sensibilizzazione rivolte a minori e adulti sui rischi della rete.

 

La protezione dei soggetti deboli, in particolare dei più giovani, deve essere di portata globale, annullando eventuali zone grigie presenti in Paesi meno sensibili alla tutela dei minori.

E’ necessario definire un accordo universale per responsabilizzare maggiormente i service provider e punire severamente chiunque sia coinvolto, per esempio, in un processo di diffusione di materiale pedo-pornografico, oppure in un furto o alterazione di identità con l’intento di raggirare un minore.

Si auspica una maggiore diffusione delle informazioni relative ai rischi che corrono i ragazzi online, campagne di sensibilizzazione rivolte sia ai minori, per esempio nelle scuole, sia ai genitori, per far fronte comune contro i rischi potenziali a cui sono esposti i minori, come l’adescamento da parte di adulti, il “bullismo” online e la divulgazione di dati ed informazioni personali.

Submitted by

Tags

Voting

10 votes
Active
Idea No. 140