Campaign: Accesso all’infrastruttura indipendentemente dal luogo di residenza

Disponibilità di collegamento gratuito

L'accesso ad internet, sia via cavo che via radio (cioè LAN e WIFI) dev'esser universale e gratuito, per lo meno ad una velocità sufficiente a svolgere le operazioni "normali" (email, interazione con pagine web, chat per iscritto). Per operazioni "speciali" che impegnano maggiormente la rete (up-download di file, visioni di film, ascolto di musica, comunicazione audio e video) si considerino dei costi "ragionevoli".

Solo in questo modo l'accesso all'informazione è garantito a tutti ed anche i rapporti fra cittadini e pubbliche amministrazioni.

Submitted by

Tags

Voting

21 votes
Active
Idea No. 98