Internet bene comune

CERTIFICAZIONE INTERNET

Seguendo lo stile del presente Forum di consultazione "solo se si è certi dell'identità di chi scrive si accettano i commenti".

La liberà di parola è di espressione sancita dalla nostra costituzione e da difendere ma anche le politiche di privacy e di diritto all'informazione vanno tutelate.

Un informazione corretta non può non far fede sulla certezza della fonte.

Sono inaccettabili alcuni commenti sulla rete verso persone, aziende e opinioni che per esser impedite necessitano di tempi non proporzionati alla velocità con cui la diffamazione permette alle stesse di provocare i danni.

Quindi :

TUTTI POSSONO SCRIVERE LIBERAMENTE SULLA RETE MA DEVONO ESSERE CERTIFICATE LE FONTI ALTRIMENTI NON SARANNO RESE DISPONIBILI AD ALTRI LE AFFERMAZIONI PER LA LORO DIFFUSIONE.

Es. se tizio dice di GIANFRANCO ESPOSITO PROF. UNIVERSITARIO che egli è un pessimo docente e di tizio non si ha altro che il finto profilo sui social o sull'email la sua affermazione e come la scritta sul muro e come tale andrà subito cancellata.

Il mondo dell'informazione avrà gli strumenti per filtrare le vere dalle false affermazioni e si assumerà le responsabilità di passare per vera una notizia priva di conferma e senza un riferimento certo.

Social non vorrà dire Anti-SOCIAL.

Tags

Voting

-4 votes
Active
Idea No. 105